English version

Dearest Friends and Clients,

This is our first newsletter and we hope to follow it up with more news and events for our company in the making. 

First of all, I hope this finds you well. This has been a difficult time for all; unexpected and uncertain, yet it has given us a sense of calm, time to think and reflect, which normally, somehow always seems to elude us.  

Podere La Villa has lived through this period of lockdown with peace and serenity. Much has been done in the countryside, which despite the virus, continues its life cycles with persistence and vigor. In fact, this year vintage promises to be exceptional.  We have had a spring like I’ve not seen for a very long time. Clear blue sky, pleasant temperature, an abundance of rain in April and May, flowers blossoming all through the fields and vineyards, the buzzing of bees under our large Linden tree and between the Scotch broom and lavender that surrounds the garden. A sign of the healthy state of our region. 

All the vineyards of our company are in excellent health, from our older vines to the youngest, the last having been planted in March. One and a half hectares of Sangiovese! Tender shoots that have taken root, but just like young children, they will require much care during the early years. 

We have completed the building which will house our tractors, an innovative wooden structure that blends perfectly with its surrounding landscape. 

Our biggest challenge has been the restoration of our new winery, which we hope to inaugurate in the spring of 2021. It is a small jewel, set in a Renaissance hamlet just a few steps from the house in which I was born and a 14th Century church. I will, of course, keep you updated on this exciting project. 

Meanwhile, I am happy to inform you that we have bottled our new vintages. Pargolo-Chianti Classico DOCG 2018  and Giacomo Igt Merlot, 2018. 

Both wines , in my opinion, are amongst the best vintages we have ever achieved!  Our website www.podere-la-villa.it will soon be ready with an e-commerce page, however, if you would like to order a few bottles to conserve, we will gladly ship them to you without a problem. We are here to assist you with any requests or information you may need. 

We wish you all a great summer!

Above all….Salute!

Ilaria Tachis and Raffaele D’Amico 

 

Italian version

Cari amici e cari clienti,

Questa è la nostra prima Newsletter! Speriamo che altre altre possano seguire con novità ed eventi per la nostra azienda in divenire.

Prima di tutto spero di trovarvi tutti bene! Questo è un difficile periodo per tutti, inaspettato e incerto, ma la calma e il tempo a disposizione, che di solito , in tempi normali, ci sfugge sempre,  ci ha fatto molto riflettere. 

Podere La Villa ha vissuto questo periodo di lockdown con calma e serenità e tanto è stato fatto nella campagna, che,  nonostante il virus, continua a procedere nei suoi cicli vitali con  costanza e vigore. Anzi l’annata si prospetta per ora eccellente. Abbiamo avuto una primavera come da tempo non si ricordava: cieli azzurri, temperatura piacevole, acqua in abbondanza tra aprile e maggio, fioriture vigorose nei campi e nelle vigne, il ronzio delle api sotto il nostro grande tiglio e tra le ginestre e le lavande che circondano il giardino,  è stato un segno della salute in cui versa la natura del nostro territorio. 

Tutte le vigne dell’azienda  godono per ora di ottima salute: da quelle più anziane a quelle più giovani. L’ultima è stata piantata ai primi di marzo, un ettaro e mezzo di Sangiovese, barbatelle che hanno attecchito bene anche se richiedono molta cura i primi anni, proprio come i bambini piccoli. 

Abbiamo terminato di costruire il rimessaggio per i trattori, un edificio di legno, assai innovativo nella struttura, ma che ben si sposa al paesaggio circostante.

La nostra più grande sfida è il restauro della Cantina, che ci auguriamo di inaugurare nella primavera del 2021, ma vi terrò aggiornati. Si tratta di un piccolo gioiello incastonato in un borgo rinascimentale a pochi passi dalla casa in cui sono nata e da una chiesa del 1400. 

Intanto vi segnalo che abbiamo imbottigliato le nuove annate:  il “Pargolo” Chianti Classico 2018 e il “Giacomo”, Igt 2018.

Tutti e due i vini sono, a mio parere, tra le annate migliori che abbiamo ottenuto. Se ho un po’ di intuizione, credo che le ricorderemo nel tempo. 

Il nostro sito: www.podere-la-villa.it sarà a breve pronto con una pagina di e-commerce, ma per ora qualora voleste ordinare qualche bottiglia da conservare, possiamo inviarvele senza problemi.  Siamo a vostra disposizione per vostre richieste di informazioni. 

In allegato le schede tecniche e la foto del nuovo membro della famiglia, che si aggira tra le vigne, il pollaio…. e il nostro giardino!

Buona Estate A TUTTI!

E SOPRATTUTTO…. SALUTE!

Ilaria Tachis e Raffaele D’Amico